Termini di utilizzo dell'utente

Utilizzo del blog

Il blog è uno strumento per mezzo del quale l’utente può commentare e leggere le notizie pubblicate, rimanendo sempre aggiornato.
A tal proposito non è permesso:

 

Utilizzo della Newsletter

Mediante il servizio di newsletter l'utente può rimanere sempre aggiornato in tempo reale riguardo le ultime novità. Nel caso in cui l’utente volesse disattivare la newsletter sarà sufficiente contattare l'azienda tramite l'indirizzo info@cshark.it, dopodichè gli operatori provvederanno alla rimozione dell’indirizzo email interessato dall’elenco di utenti cui inoltrare la newsletter.

 

Termini e condizioni del servizio di ticketing

CShark si impegna a rispettare il listino in vigore nell'anno corrente per tutte le prestazioni e servizi erogabili dalla medesima o da collaboratori diretti o indiretti. CShark tratterà con cura ogni ticket sottoposto dall'utente e si impegnerà a risolvere le problematiche rilevate nel minor tempo possibile, applicando la tariffa concordata con il cliente.
Vista l'univocità del canale il cliente garantisce l'identità e l'affidabilità della richiesta. In caso contrario CShark non si impegna a coprire una richiesta "involontaria" oppure "accidentale", considerata la precisione nella compilazione del form e dei file necessari per la soluzione del ticket. Per informazioni relative ai costi CShark comunicherà sempre i prezzi degli interventi in maniera chiara e trasparente.
Il servizio è erogato come "gestionale di comanda" e la gestione del ticket è affidata ad un consulente di CShark.

 

Utilizzo dell’E-commerce

La sezione "E-commerce" permette all’utente di visualizzare ed eventualmente acquistare i prodotti e le licenze offerte da CShark, con la possibilità di rinnovare le licenze. Il pagamento può essere effettuato sia tramite bonifico bancario sia tramite PayPal.

 

Aspetti legali dell' E-commerce

È obbligatorio rendere facilmente accessibili e sempre disponibili sul sito dell’E-commerce le informazioni concernenti le attività relative al servizio di E-commerce (art. 7 del Decreto Legislativo n. 70/2003).
L’E-commerce è intestato a:
CShark Solutions
Via G. Del Verme 39, Piacenza (PC), CAP 29122, Italia
P.IVA 01652090331
REA: PC – 189295
info@cshark.it
+39 0523353760

 

Informativa sulla Privacy 

L’E-commerce va necessariamente integrato fornendo i dati personali: a tal fine è importante tenere in considerazione il Codice in materia di protezione dei dati personali (Decreto Legislativo n. 196, 30 giugno 2003), secondo cui:

 Nello specifico, la persona cui tali dati si riferiscono ha il diritto di:

 

Cookie Policy

I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo browser, come ad esempio Google Chrome. I cookie sono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alle visite successive da parte del medesimo utente. Ciò permette pertanto un caricamento più rapido del sito ed un accesso più rapido.
CShark è obbligata a:

Pe maggiori informazioni si invita a consultare la pagina inerente la Cookie Policy.

 

Link ODR

La piattaforma ODR è una piattaforma della quale l’utente del sito può avvalersi per la risoluzione delle controversie.
Questa disposizione è contenuta nell’Articolo n. 14 del Regolamento 524/2013/EU.
Per ulteriori informazioni si invita a consultare la Piattaforma ODR.

 

Informazioni dirette alla conclusione del contratto

L’Articolo n. 12 del Decreto Legislativo n. 70/2003 stabilisce che l’E-commerce deve fornire informazioni in modo chiaro, comprensibile ed inequivocabile, prima dell’inoltro dell’ordine da parte del cliente.
Le fasi per procedere all’acquisto di un prodotto sono le seguenti:

  1. Login o registrazione con conseguente accettazione dei Termini di Utilizzo;
  2. Popolamento carrello;
  3. Riepilogo carrello;
  4. Check-out;
  5. Pagamento.

Le lingue a disposizione per concludere il contratto sono attualmente italiano ed inglese. Una volta concluso il contratto l’E-commerce spedisce al cliente una ricevuta dell’ordine effettuato. La ricevuta contiene le medesime informazioni riportate in precedenza.

 

Comunicazioni commerciali via e-mail

Le informazioni da riportare nelle comunicazioni commerciali (ad esempio via e-mail) sono contenute nel Decreto Legislativo n. 70/2003.
Nello specifico:

 

Diritto di recesso e resi

Per quanto concerne il diritto di recesso si rimanda al Codice del Consumo. Il consumatore ha diritto di recedere entro 14 giorni da quando riceve il bene o dal giorno della conclusione del contratto per i servizi. Sono da considerare delle esclusioni dal diritto di recesso, come ad esempio la fornitura di beni digitali come MP3 ed app, riportate negli Articoli 56, 57, 58 e 59 del Codice del Consumo.

Si sottolinea che le spese di spedizione per la resa della merce sono sempre a carico dell'acquirente.